NAPOLI, ITALIA

Prenota la tua vacanza a NAPOLIVedi la nostra proposta di viaggioClicca qui

Popolazione: 959.000

Superficie: 117 km²

Temperature: Le temperature medie minime e massime possono variare tra 6/14 º C (gennaio) e 21/31 º C (luglio e agosto).

Luoghi da visitare: Napoli è una delle città più antiche e interessanti dell’Italia meridionale da scoprire. Nella piazza principale della città che è Piazza del Plebiscito circondata da uno splendido colonnato in stile neoclassico, si trova il Palazzo Reale, con una facciata lunga 169 metri, i visitatori possono visitare le sale interne, il Teatro della Corte con dodici statue che rappresentano le nove Muse, Minerva, Apollo e Mercurio, e i giardini in stile inglese. Una delle strade più rappresentative della città si chiama Spaccanapoli, vedrete antichi edifici, chiese, e potrete gustare i profumi tipici della cucina napoletana mentre camminate. Uno dei più affascinanti sculture da vedere è il Cristo Velato che si trova nella Cappella di SanSevero. La via Spaccanapoli conduce al quartiere storico chiamato Quartieri Spagnoli che è la zona commerciale della città la cui strada principale è Via Toledo, è una strada piena di negozi alla moda dove è possibile fare shopping. In questo quartiere, troverete la bellissima chiesa cinquecentesca di Santa Maria della Mercede a Montecalvario e l’ingresso a Napoli sotterranea, un’altra città sotto la città, piena di grotte e antichi sentieri che sono stati un rifugio durante le guerre, e una fonte d’acqua nel passato. Non dimenticate di visitare la Cattedrale di Napoli, che è il luogo dedicato al culto di San Gennaro, il santo patrono di Napoli, la chiesa ospita il Tesoro di San Gennaro, una sala dove si possono vedere reliquie, oggetti preziosi, statue, candelabri di alto valore artistico. Se volete visitare qualche museo avrete solo l’imbarazzo della scelta. Tra i più importanti, vi è il Museo Archeologico, dove sono conservati i reperti degli scavi di Pompei, i reperti di età greco-romana, le antichità egizie ed etrusche.

Vita notturna: se trascorri qualche giorno a Napoli dovresti sapere che la vita notturna è molto vivace, in troverai molti bar,pub e club per prendere un gustoso aperitivo a prezzi accessibili, nel centro storico. I luoghi più popolari in questa zona sono Mamu Bare Kestè, dove si svolgono concerti di musica dal vivo; mentre gli appassionati di musica jazz possono andare a Bourbon Street dove si possono gustare alcuni ottimi whisky, troppo. Se vuoi trascorrere la tua notte in modo diverso, puoi partecipare a interessanti tour serali presso il Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina.

Piatti locali: La tradizione gastronomica di Napoliè una delle migliori d’Italia, ce ne sono molte specialità da gustare, tra le più famose ci sono: la tipica pizza napoletana che è un simbolo della città da non perdere, pasta con sugo di carne di manzo e maiale, Cuoppo di fritture, un secondo piatto che può contenere vari tipi di frittura come patate, verdure in pastella o diversi tipi di pesce tra cui merluzzo, anelli di calamaro, artigli di granchio e gamberetti. Il dolce tradizionale è la Pastiera, una torta di pasta frolla con un ripieno di grano, ricotta, zucchero, uova e aromi di agrumi.