CAIRO, EGITTO

Prenota la tua vacanza al CAIROVedi la nostra proposta di viaggioClicca qui

Popolazione: 14.500.000

Area: 528 km²

Temperatura: La temperatura media giornaliera può variare tra 14 º C (gennaio) e 28 º C (luglio).

Posti da vedere: Il Cairo è una destinazione straordinaria sia per scoprire la storia e la cultura dell’Egitto che per godersi la natura nella zona del fiume Nilo. Si torna al periodo dei grandi faraoni se si visita il più importante sito archeologico in Egitto, che è la Necropoli di Giza, un patrimonio internazionale dell’UNESCO che si trova a soli 20 km dalla città. Vedrete tre piramidi grandi: la piramide di Chefren, la piramide di Cheope  che è quella più grande, e la piramide di Micerino che è la più piccola. Sempre qui si trova la famosissima Sfinge di Giza che è una scultura di pietra calcarea che rappresenta la figura mitologica con la testa di un uomo e il corpo di un leone. Questi meravigliosi monumenti funerari risalgono al 2500 aC. E’ possibile prendere parte a una visita guidata, il personale esperto vi darà preziose informazioni sulla magnifica storia dell’antico Egitto, il tour di solito dura un’intera giornata. Il Museo Egizio è un altro luogo che si dovrebbe visitare durante il vostro viaggio in quanto è il museo più completo del mondo che contiene la più ricca collezione di riferimenti che appartenevano a questa grande civiltà, la collezione contiene 150.000 oggetti tra cui incisioni, statuette, maschere, arredi che fanno parte delle attrezzature funerarie. La sala di Tutankhamon è uno spazio che mostra tutti gli oggetti trovati all’interno della tomba di questo faraone e vedrete le mummie dei più importanti faraoni nella Sala delle Mummie Reali, è assolutamente un’esperienza da non perdere. Ci sono molti luoghi interessanti da visitare all’interno della città del Cairo, come ad esempio Khan el-Khalili che è il secondo più grande mercato in Oriente che ospita diversi negozi di artigianato dove è possibile acquistare preziosi souvenir; Cittadella del Cairo che è un’antica fortificazione della città che comprende un sacco di edifici importanti, moschee, e musei. Se si va alla zona del fiume Nilo, si vedrà la Torre del Cairo, che è un altro dei monumenti più popolari d’Egitto ed è stata considerata la torre più alta in Africa per anni. Il vostro viaggio al Cairo non può essere considerato completo senza fare una crociera sul Fiume Nilo durante la  quale potrete visitare diversi templi antichi e spettacolari situati nella città di Tebe, le catacombe nella Valle dei Re, la Colossi di Memnone, che sono due statue giganti del faraone Amenofi III, e molte altre attrazioni di alto valore storico.

Vita notturna: Coloro che sono alla ricerca di divertimento e di vita notturna non saranno delusi, perché il Cairo è una città vivace sia durante il giorno che di notte. La zona dove si possono trovare la maggior parte dei ristoranti, club e teatri per trascorrere una piacevole serata è quella situata vicino a Tahrir Square, che è la piazza principale della città. Puoi semplicemente passeggiare per le antiche strade in modo da scoprire l’autentica vita locale; se vai nel quartiere chiamato Il Cairo, troverai non solo molti bar e ristoranti, ma anche diversi bazar e negozi tipici per una notte di shopping.

Piatti locali: Avrete la possibilità di gustare i migliori piatti della cucina egiziana, uno di loro è Koshari che contiene pasta, riso, lenticchie o ceci, aceto, salsa di pomodoro che viene condita con spezie e cipolle fritte. Ful Medames è una ricetta molto popolare che contiene aglio, cipolla, semi di fave, prezzemolo e succo di limone, ha un gusto speciale che dovresti provare a conoscere la cucina tradizionale locale. Da non perdere Babaganoush che è una salsa cremosa a base di melanzane arrosto e sesamo. Coloro che amano la carne apprezzeranno Bamiyan, uno stufato che contiene pomodori, riso, vari tipi di carne e un pizzico di peperoncino verde che ha un sapore simile agli asparagi.









https://youtube.com/watch?v=eP0zO2mD9Pshttps%3A